UA-51197631-6
top of page
  • paolozanlucchi

UPT ROVERETO – Visita alla Biblioteca Civica “Girolamo Tartarotti”.



Mattinata di immersione totale nella cultura per gli studenti e le studentesse delle classi seconde "Operatore dei Servizi di Impresa" e "Operatore dei Servizi di Vendita" - accompagnate dalle Docenti Francesca Tarantino e Carlotta Baldo con l’Assistente Educatore Fabrizio Magnabosco: i nostri allievi hanno potuto entrare negli spazio, davvero suggestivi, della Biblioteca Civica di Rovereto “Girolamo Tartarotti”, le cui origini risalgono al 1764, quando il Comune divenne proprietario dell'intera biblioteca, con l'intento di creare una libreria ad uso pubblico. Il magazzino storico custodisce circa 60.000 titoli, volumi di Tartarotti e dei successivi donatori del 1700 e del 1800. Si tratta di testi legati alla filosofia, alla storia e alle discipline umanistiche, con sezioni relative ad agronomia, medicina, scienze e diritto. Il patrimonio complessivo della Biblioteca attualmente conta circa 400.000 volumi. Come qualcuno ha ricordato, i libri conservati negli scaffali delle biblioteche sono fonte di saggezza e conoscenza; rappresentano il lungo viaggio dell’Uomo verso la civilizzazione e verso una migliore qualità della cultura, della vita e, non da ultimo, per la promozione di uno sviluppo culturale del territorio, della comunità, del Paese e dei nostri giovani.

18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page