UA-51197631-6
top of page
  • paolozanlucchi

UPT Rovereto – Ricordato il 75° Anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.



75 anni fa, il 10 dicembre, l’Assemblea delle Nazioni Unite, riunita a New York, procedeva alla promulgazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani: per la prima volta nella storia dell’umanità si è approvato all’unanimità un documento molto articolato dall’Assemblea dell’ONU, un documento che riguardava tutti gli abitanti del pianeta, senza distinzioni di razza, religione o etnia. «Tutti gli esseri umani nascono liberi ed uguali in dignità e diritti», recita il primo comma dell’art. 1.

Un momento davvero fondamentale nella storia dell’umanità e questa mattina ne abbiamo parlato nel corso di un incontro al quale hanno partecipato le classi prima e seconda.

Un momento di riflessione sullo stato dei diritti calpestati in molti paesi del mondo, un tassello importante per la crescita culturale e sociale dei nostri giovani.

Grazie ai relatori - oltre al Direttore Paolo Zanlucchi - Carlo Bridi e Dario Piccoli di ASSFRON (Associazione Scuola Senza Frontiere) e Massimiliano Pilati Presidente del Forum Trentino per la Pace.

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page